Articolo di FreshPlaza del 7 giugno 2021

“Fresca, saporita e di buona consistenza. Cosi potremmo descrivere la fragola che ci arriva in questi giorni dalla Basilicata. Le vendite sono positive, nonostante sul mercato ci sia una vasta disponibilità di frutta estiva”, così commenta dal CAR (centro agroalimentare di Roma) Raffaele Antonelli, seguito poi dalla nota positiva di Valentino Di Pisa, presidente di Fedagro Mercati, il quale riferisce: “La shelf-life va dai 3 ai 4 giorni, se tenuta in frigo. Un prodotto ottimo da mangiare, che sembra essere addirittura più buono ora rispetto alle forniture di 20 giorni fa”.

Sono questi i commenti che abbiamo avuto modo di raccogliere dagli operatori commerciali, durante una nostra visita all’azienda OP Zuccarella di Scanzano Jonico (Matera): “Questi feedback ci aiutano a crescere e ci motivano a fare sempre meglio, in un periodo in cui gli altri invece hanno già estirpato. Al momento, raccogliamo circa 25 pedane giornaliere (2.500 colli) e ne avremo almeno fino al 15-20 luglio, grazie alla messa a dimora di tre tipologie di piante (cima radicata, fresca e frigo-conservata) che ci consentono di avere un’offerta fragolicola per 10 mesi l’anno”, così ci spiega Maria Faillace, responsabile controllo qualità dell’impresa Zuccarella.

“In queste settimane, con l’innalzamento delle temperature, abbiamo organizzato le nostre coltivazioni in modo tale che il caldo non determini problemi di scottature o di bassa tenuta per i frutti, adottando quindi alcune tecniche specifiche per garantirci comunque costanti volumi giornalieri, come ad esempio la rete, le imbiancature a base di calce o semplicemente eliminando completamente la copertura dai fragoleti. Ogni giorno iniziamo la raccolta alle 4 del mattino, aiutandoci con l’illuminazione elettrica, così da terminare la giornata lavorativa già intorno alle 11 e sostituire le ore più calde con quelle dell’alba”.

“Il 60% dei volumi giornalieri vengono spediti all’estero, in particolar modo a Stoccarda e Norimberga, mentre la restante parte viene distribuita nei mercati generali e nella Gdo italiana. I prezzi sono nella norma e variano dai 2,00 ai 4,00 €/kg, in base al mercato di riferimento e alla qualità del frutto”.

La mission dell’OP Zuccarella sul packaging e sulla necessità di ridurre la plastica è sempre alta. “Nel nostro catalogo abbiamo inserito vaschette in polpa di legno e cartone compostabile, contenitori che dalla prossima campagna rappresenteranno il 90% della tipologia principale di imballaggio”.